gare

Nei giorni 13 e 14 Ottobre 2007 la nostra Sezione partecipa per la prima volta in assoluto ai campionati italiani di precisione con paracadute tondo, inviando a Reggio Emilia ben due squadre a competere per il titolo iridato. Due giorni pieni di tensione competitiva, agonismo e goliardia hanno proiettato i nostri soci in una dimensione del paracadutismo ancora poco conosciuta, quella del lancio finalizzato al minor errore possibile in atterraggio. Così è stato in quanto i nostri ragazzi al loro esordio si sono comportati talmente bene da piazzarsi al 3° posto assoluto mancando il 2° per una manciata di metri a favore (mannaggia…) dei cugini ternani! La premiazione è stata effettuata dal Presidente Nazionale Paolo Mearini e dal Direttore Tecnico Nazionale Dario Macchi. Di seguito i nominativi dei nostri ragazzi, ai quali vanno i nostri migliori complimenti per il risultato ottenuto. 3° classificata la squadra di: Innocenti Franco (autore di un lancio con zero penalità!), Ranocchia Nicola, Cardaccia Fabrizio; 14° classificata la squadra di: Cecchetti Ferdinando (classificatosi addirittura 6° nella individuale!); Margaritelli Alessandro e Zema Nicola. Un caloroso bravo va anche all'ottimo ex allievo ora Par Cascianelli del LX  corso (squadra mista)